Fac Simile Contratto di Noleggio

In questa pagina mettiamo a disposizione un fac simile di contratto di noleggio.

Il contratto di noleggio è una forma contrattuale che ha ottenuto grande successo nel mondo commerciale, particolarmente nel corso degli ultimi anni, si tratta di un contratto atipico, ovvero non specificamente disciplinato dal codice civile, che comunque trae origine dal contratto di locazione, previsto agli articoli 1571 e ss. del Codice Civile.  Il noleggio è molto utilizzato per gli autoveicoli, ma non solo. Basta pensare al noleggio di bici, relativamente a cui è possibile vedere la guida pubblicata sul sito Ilciclismo.com in questa pagina, che è sempre più diffuso.

Per mezzo del contratto di noleggio, una parte, denominata noleggiatore, mette a disposizione dell’altra parte, denominata noleggiante, un bene per fare in modo che questa se ne serva per un dato periodo di tempo, dietro pagamento di un corrispettivo e garantendo la fruibilità del bene stesso nel periodo di tempo convenuto per il noleggio.

Questo significa, per esempio, che il noleggiatore dovrà riparare il bene da tutti quei danni che non siano dolosi, ovvero causati per propria volontà dal noleggiante e questa è proprio la più grande differenza rispetto al contratto di locazione. Infatti mentre, per esempio, in una locazione di autoveicolo il danno a una gomma, non doloso, deve essere riparato dal conduttore, nel noleggio le spese di riparazione saranno a carico del noleggiante.

Per questo si dice che il contratto di noleggio non è una locazione di beni, ma una locazione di opera, ovvero una locazione di un servizio visto che quello che presta il noleggiatore è un vero e proprio servizio e non una semplice locazione del bene.

Oggetto del contratto di noleggio sono generalmente dei beni mobili, uno o più, che vengono presi a noleggio dal noleggiante per le proprie esigenze dietro pagamento di un canone. Il pagamento del canone, assieme a quello di riconsegnare il bene al termine del noleggio e conservarlo con la diligenza del buon padre di famiglia sono gli obblighi a carico del noleggiante.

Il noleggiatore, invece, si assume l’obbligo di garantire il pacifico godimento dei beni durante il periodo di noleggio, oltre che ovviamente consegnare gli stessi all’inizio del noleggio e garantire che gli stessi servano all’uso dichiarato dal noleggiante.

Molto spesso, proprio per la natura di locazione di servizio, di cui abbiamo già avuto modo di parlare nel contratto di noleggio è inclusa anche la fornitura di personale, come è il caso di noleggio di unità da diporto con equipaggio o di noleggio di autovettura con conducente.

Concludiamo dicendo che al pari della locazione, anche nel caso del contratto di noleggio è vietato il sub noleggio, salvo diverso accordo tra le parti. Generalmente il contratto di noleggio si conclude per decorso del termine del noleggio, anche se rimane un diritto del noleggiante recedere dal contratto anticipatamente, chiaramente adempiendo al proprio obbligo di pagamento dei canoni maturati.

File