Fac Simile Domanda di Assunzione

In questa pagina mettiamo a disposizione un fac simile di domanda di assunzione da compilare e stampare.

Oggi, per via della crisi economica e della contrazione delle assunzioni da parte delle aziende, è diventato sempre più difficile spiccare tra la massa per ottenere un colloquio di lavoro. Nonostante i numerosi strumenti a disposizione per cercare un impiego, anche e soprattutto su Internet, la concorrenza degli altri candidati ti obbliga necessariamente a trovare un sistema per fare notare nell’immediato quelle qualità che potrebbero permetterti di superare gli altri, anche se ancora i selezionatori non hanno avuto modo di conoscerti di persona. Posto che un curriculum scritto in modo efficace, sintetico ma anche secondo modelli di nuova concezione è indispensabile, va anche detto che i selezionatori spesso nemmeno lo aprono, se non viene prima accompagnato da una domanda di assunzione, nota anche come lettera di presentazione. Oggi vedremo quindi come scrivere una domanda di assunzione.

La domanda di assunzione è una sorta di via di mezzo tra uno strumento di marketing, di branding personale e di giornalismo. In pratica, la sua struttura deve sostanzialmente seguire un percorso preciso, sollevando dei problemi ai quali il candidato possa essere in grado di dare delle risposte. Dunque, una lettera di presentazione dovrebbe immediatamente chiarire la specializzazione del candidato, ed il modo in cui le sue competenze potrebbero risultare utili all’azienda. Allo stesso tempo, deve essere precisato anche il ruolo per il quale ci si candida, una domanda di assunzione generica, che punti a più ruoli in simultanea, è destinata ad essere cestinata, perché le aziende sono sempre più orientate verso la ricerca di figure altamente specializzate.

La domanda di assunzione deve essere breve e stringata, dunque la vera difficoltà è riuscire a riassumere in poche righe tutti quegli aspetti in grado di stuzzicare chi dovrà poi decidere se darti la possibilità di farti conoscere durante il colloquio. Ma lo scritto deve anche sapere anticipare quelle che sono le tue competenze e le tue esperienze principali, così da spingere il selezionatore ad approfondire la conoscenza di questi elementi tramite la lettura del curriculum. In parole povere, devi saperti vendere bene, e la lettera di presentazione serve esclusivamente a questo, a dare un’anticipazione, anche creativa, di ciò che sei, di ciò che sai fare e di quanto guadagnerebbe l’azienda nell’assumerti.

I consigli che possiamo darti per farti capire come scrivere una domanda di assunzione continuano. Per iniziare, assicurati che sia scritta in italiano perfetto e di facile lettura, che possa essere compresa senza troppi sforzi, ma che possegga anche un pizzico di creatività. Lo stile dipende ovviamente dall’azienda che intendi ammaliare, per esempio, se vuoi candidarti per un ruolo creativo, deve emergere da ciò che scrivi che sai il fatto tuo in questo campo. Se invece il lavoro è più istituzionale, dovrai utilizzare un registro formale, ma formale non significa mai banale. Evita quindi di riempirla di frasi fatte, e di prendere la stessa domanda di assunzione e spedirla indistintamente a decine di aziende diverse.

C’è un altro aspetto da considerare, devi sempre e comunque dire la verità su chi sei e su quelle che sono le tue competenze. Potresti anche spacciarti per quello che non sei ed ottenere un colloquio, ma qui emergerebbero tutte le tue lacune e finiresti per collezionare una umiliante figuraccia. Infine, un altro aspetto importante: informati sempre sull’azienda, sulla sua storia e su quello di cui si occupa, perché all’interno della lettera di presentazione dovrai anche dire perché preferisci loro alle aziende concorrenti. Fai sempre emergere passione, quando scrivi una domanda di assunzione.

Il modello di domanda di assunzione presente in questa pagina può essere scaricato e modificato in modo semplice e veloce.

File