Lettera di Reclamo – Fac Simile

In questa pagina mettiamo a disposizione un fac simile lettera di reclamo da compilare e stampare.

La lettera di reclamo è la comunicazione inoltrata a un’istituzione pubblica piuttosto che a un’azienda privata per mezzo della quale si comunica all’azienda o all’ente la propria insoddisfazione per un servizio o bene ricevuto.

Attraverso una lettera di reclamo è dunque possibile far sentire la propria voce, mettendo nero su bianco la propria posizione nei confronti di un evento accaduto, e anche iniziare eventualmente la procedura per poi giungere a un risarcimento del danno.

Si tratta, in effetti, di una forma bonaria attraverso la quale si cerca una mediazione con l’azienda o l’ente pubblico, a tale fine è bene, eventualmente, farsi aiutare da una associazione dei consumatori, la quale potrà aiutare sia nella redazione della stessa che nella procedura di inoltro.

Infatti quasi tutte le grandi aziende e le istituzioni pubbliche prevedono delle procedure standard per ricevere i reclami e, il più delle volte, prevedono anche l’uso di moduli prestampati che potranno aiutarvi nella redazione della lettera di reclamo: nel caso esista un modulo, infatti, vi basterà compilare i vari campi e consegnarlo, secondo le specifiche previste dal regolamento.

Diversamente dovrete ricordarvi di indicare, solitamente in alto a destra, quelli che sono i dati del destinatario, che saranno seguiti da quelli del mittente, per lo più in alto a sinistra, dalla data e dall’oggetto della lettera di reclamo. Dunque si provvederà a inserire il corpo del testo e infine la firma.

Quanto al corpo del testo, è molto importante in una lettera di reclamo non lasciarsi trasportare dall’emotività e soprattutto non inserire commenti personali che possano risultare offensivi verso l’azienda, l’istituzione o i dipendenti di questi. Dovrà essere descritto nel corpo della lettera in modo per quanto possibile super partes l’accaduto e dove e come si sia generato il cattivo servizio che ha poi generato la lettera di reclamo. Risulta essere bene, in questa occasione, allegare la documentazione in proprio possesso e a supporto della veridicità dei fatti raccontati piuttosto che delle proprie pretese.

Generalmente nella lettera di reclamo si evita di indicare riferimenti a future azioni legali, poiché, come abbiamo già detto, l’obbiettivo di questa è trovare una soluzione bonaria all’accaduto.

Generalmente alla lettera di reclamo farà seguito una risposta da parte dell’azienda o dell’ente pubblico con la quale l’azienda stessa o l’ente stesso spiegherà le proprie ragioni piuttosto che farsi carico della segnalazione per evitare si ripeta, nel caso decida di riconoscere che effettivamente non tutto ha funzionato a dovere.

File