Lettera Motivazionale

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di lettera motivazionale.

La lettera motivazionale, nota anche come lettera di presentazione, è quella specifica lettera che accompagna un curriculum vitae, essa contiene le motivazioni che spingono il postulante a candidarsi per un determinato posto di lavoro e spesso sono proprio le informazioni in questa contenute che spingono a preferire un candidato rispetto a un altro.

I candidati non sempre si rendono conto dell’importanza che questa lettera assume nella scelta tra un candidato e l’altro e spesso non la redigono o ne redigono una standard al posto che realizzarne una personalizzata, abbiamo quindi pensato di mettere a disposizione consigli che possano aiutare il candidato a redigere una propria lettera motivazionale.

Iniziamo con il dire che la lettera motivazionale non è un testo standard, che una volta redatta potrà essere inviata a tutte le aziende indistintamente. Mentre il curriculum vitae è standard e non cambia da azienda a azienda, la lettera motivazionale dovrà essere fatta su misura per ogni azienda e responsabile delle risorse umane a cui ci si rivolge. Per ogni azienda dovranno essere indicate le specifiche caratteristiche che si possiedono e che sono la ragione per la quale dovreste essere preferiti ad un altro candidato.

Fate attenzione che non è necessariamente il titolo di studio o la conoscenza di lingue straniere l’elemento di spicco che vi potrà rendere vincenti rispetto altri candidati, per esempio la creatività, la disponibilità a sposarvi frequentemente, la mentalità aperta, la flessibilità quanto a orari, turni o giorni, tutti questi e molti altri sono elementi importanti che a parità di altri requisiti vi faranno preferire.

Fare attenzione ai particolari della lettera motivazionale è un altro elemento che potrà distinguervi tra i tanti, se la inviate via posta ordinaria, scegliere una carta speciale oppure un uso adeguato del colore potranno incuriosire chi le riceve e di conseguenza già farvi preferire a tanti altri. Lo stesso vale per le lettere di presentazione inviate via email, che potranno magari essere mandate in formato HTML o con inserimento di un carattere personalizzato. La parola d’ordine è risaltare, per fare in modo di non essere percepiti come uno dei tanti.

Dovete infatti provare a mettervi nei panni di chi riceverà la lettera motivazionale: soprattutto con la crisi di questi ultimi anni, per ogni posto di lavoro ci sono decine, centinaia o addirittura migliaia di candidature. La vostra lettera motivazionale dovrà permettervi di essere selezionati per un colloquio individuale, che è il primo passo per sperare di giungere a un’assunzione.

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di lettera motivazionale che può essere utilizzato come punto di partenza per scrivere questo tipo di documento.

File