Modello Lettera Aumento Prezzi

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello lettera aumento prezzi da compilare e stampare.

Imparare come scrivere una lettera per aumento prezzi è un ottimo sistema per ottenere questo beneficio, ma senza perdere i propri clienti. Purtroppo, chiunque possegga un’attività sa che il mercato è volubile e muta di continuo. Alle volte aumentare i prezzi è una necessità di cui non si può fare a meno. Chiaramente non si tratta di un’operazione esente da rischi. I clienti potrebbero stranirsi per questo aumento repentino, e rivolgersi alla concorrenza. Di contro, con una lettera scritta per l’occasione, avrai l’opportunità di spiegarti con loro e di fargli accettare la nuova situazione

Esistono precise tecniche di comunicazione da impiegare all’interno delle lettere di questo tipo. In primo luogo non bisogna mai chiedere scusa per l’aumento e giustificarsi dando la colpa ad altri fattori esterni. Anche quando aumentano i costi affrontati dall’attività, è importante dirlo ma tenendo comunque un tono positivo. Frasi come abbiamo dovuto aumentare il tariffario per via dei costi non sono particolarmente indicate. Al contrario, è meglio fornire questa motivazione in chiave positiva. Per esempio, I nostri costi sono saliti e abbiamo deciso di apportare una serie di modifiche alle nostre tariffe. Di contro, continueremo a offrirvi la migliore qualità insieme ad alcuni extra. In questo modo è possibile far leva su un valore aggiunto, così da dare un significato tutto diverso alle nuove tariffe.

Il valore risulta essere, ancora una volta, un elemento preziosissimo. In una lettera per aumento prezzi, infatti, è opportuno sottolineare sempre il valore di ciò che offri. Il valore è l’insieme di quei fattori che ti distinguono dalla concorrenza, e che hanno portato un cliente a scegliere te e non un tuo concorrente. Non c’è niente di male nel ricordare ai tuoi clienti cosa li ha spinti a preferire te. Anzi, è un ottimo modo per accompagnare l’aumento dei prezzi e per giustificarlo puntando sulla qualità che rappresenta il tuo marchio. Potremmo definire questo valore come storico, in quanto è il frutto di un rapporto tra azienda e cliente che dura da tempo.

Potresti scrivere una frase di questo genere:, Caro cliente, l’azienda è cresciuta nel tempo e lo ha fatto grazie a te. Nel corso degli anni abbiamo avuto sempre e solo un obiettivo, farti felice. Adesso il nuovo tariffario ha lo scopo di consentirci di continuare a offrirti il massimo della qualità. In più, abbiamo deciso di aggiungere dei bonus per gli utenti che si sono dimostrati affezionati a noi.

Così facendo ricorderai al cliente quanto ha apprezzato il tuo servizio, dandogli una validissima giustificazione per il nuovo prezzo.

In entrambe le sezioni precedenti abbiamo citato gli extra e i bonus. Non c’è niente di meglio che l’aggiunta di qualcosa, per fare digerire un aumento di prezzo. Ovviamente dovrà essere qualcosa di valore, progettato per stimolare i clienti a rimanere fedeli al marchio. Non è facile, questo è chiaro, nonostante molte persone non acquistino basandosi solo sul prezzo, c’è chi lo reputa uno dei fattori primari. Anche in assenza di bonus, esistono comunque delle soluzioni alternative. Potresti perfezionare un prodotto o servizio, oppure ricorrere all’estensione della garanzia. Quello che conta è dare al cliente la percezione di ricevere un extra che sia tangibile.

Potresti anche offrire una versione ridotta di un prodotto o di un servizio, più base e più economica. In questo modo consentirai ai clienti più attenti al portafoglio di rimanere con te, senza dover per forza sostenere l’aumento. Infine, ricordati di inviare la lettera per tempo, comunicando l’aumento prima dello scatto dei prezzi.

Il fac simile lettera aumento prezzi presente in questa pagina può essere scaricato e modificato in modo semplice e veloce.

File