Modulo Disdetta Contratto BT Italia

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di disdetta BT Italia da compilare e stampare.

Bt Italia è un operatore nel campo delle telecomunicazioni che fornisce servizi unicamente rivolti alle pubbliche amministrazioni e alle piccole e medie imprese presenti sul nostro territorio, assicurando un servizio di telefonia sia di tipo fisso che mobile a costi convenienti.
Con un unico prezzo, in pratica, Bt Italia permette di usufruire di telefonia fissa e mobile e di internet.
I pacchetti e le offerte disponibili sono di varia tipologia e adattabili a qualsiasi tipo di azienda e di esigenza.
Solo per fare qualche esempio, per la ricaricabile le offerte partono da 13 euro, mentre con soli 37 euro al mese si possono avere telefonate con minuti illimitati, segreteria telefonica e tre giga di Internet, oppure ancora, per risparmiare ulteriormente, le medesime offerte con sim in abbonamento sono disponibili a partire da soli 12,50 euro, fino al massimo di 35 euro per la proposto all inclusive.

Se per una qualche ragione o esigenza l’utente decide di recedere dal contratto, esiste la possibilità di disattivare l’abbonamento.

Se avete intenzione di passare a un altro operatore, basta contattare il nuovo operatore, sottoscrivere un contratto e indicare che si vuole effettuare la portabilità del numero. Risulta essere il nuovo operatore a gestire la procedura. Basta comunicare il codice migrazione, che si trova sulla fattura BT Italia.

Per disattivare completamente il servizio offerto da Bt Italia, è invece indispensabile compilare in ogni suo punto il modulo presente in questa pagina, che poi deve essere inviato a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno a Ufficio Disattivazioni Via Ugo la Malfa 75/77 90146 PALERMO.
Il modulo, che è di facile compilazione, deve essere riempito in tutte le parti richieste, solamente inviando una raccomandata, avrete disattivato in modo totale tutti i servizi di Bt Italia.

Forse pensavate che la procedura da seguire fosse più lunga e complicata, invece, come potete constatare da queste semplici spiegazioni, si tratta solo di effettuare qualche breve passaggio alla portata di chiunque, anche di quelle persone che, di solito, hanno poca dimestichezza e trovano difficoltà a svolgere tali pratiche.
Può accadere che, per vari motivi, non si voglia più usufruire dei servizi offerti da un dato operatore, o perché non ci soddosfano pienamente, o perché abbiamo il desiderio di provarne un altro, o ancora perché abbiamo voglia di cambiare, a prescindere da quale sia il motivo, esiste sempre la possibilità di disdire il contratto e tentare altre strade.

Attualmente l’offerta di mercato per quanto riguarda il campo delle telecomunicazioni, è talmente vasta e diversificata da riuscire sicuramente ad accontentare anche gli utenti più esigenti e meticolosi, al momento di scegliere, valutate con attenzione le proposte disponibili valutando i pro e i contro di ognuna, in modo che scegliere quella più giusta e conveniente sarà più facile e immediato.
Ricordate che anche per chi vuole risparmiare il più possibile le possibilità non mancano, non lasciatevi sfuggire la migliore per voi e per la vostra azienda.

File