Bilancio Familiare Excel – Modello Gratis

In questa pagina mettiamo a disposizione un fac simile di bilancio familiare Excel da compilare e stampare.

Il modello bilancio familiare Excel può quindi essere utilizzato come esempio per scrivere un documento di questo tipo.

Come Utilizzare il Bilancio Familiare

Oggi sono purtroppo tante le persone che si trovano in difficoltà economiche. La situazione generale non aiuta certo da questo punto di vista. Per affrontare al meglio le circostanze non favorevoli, si può fare riferimento alla finanza personale e alla gestione del bilancio familiare.

La tenuta del bilancio familiare ha un obiettivo molto chiaro, ossia quello di permettere alla singola persona o alla famiglia di tagliare le uscite superflue. Per questo motivo, quando si inizia è importante concentrarsi solo sulle spese importanti. Molti, leggendo queste parole, penseranno al fatto che a gravare sul portafoglio ci pensano anche pane, latte, pasta e altri generi alimentari quotidiani.
Quando li si nomina è opportuno fermarsi un attimo e riflettere sul fatto che si tratta di prodotti dei quali è praticamente impossibile fare a meno.

Da valutare, inserire nel bilancio familiare e se possibile eliminare sono altre spese piccole e non certo necessarie. In questo novero, è possibile fare rientrare voci di spesa come i caffè al bar.
Detto questo, vediamo cosa è necessario includere di preciso nel bilancio familiare. Tra le voci che si possono annoverare è possibile citare le seguenti
-Spese per l’affitto o per la rata del mutuo.
-Utenze. In questa voce non viene compresa solo la luce, ma anche il costo relativo al gas e gli oneri legati alla tassa per i rifiuti, per non parlare dell’acqua
-Costi relativi all’automobile. Iin questa voce è possibile includere l’assicurazione, il costo del carburante, il bollo e tutto quello che riguarda la manutenzione
-Spese per l’alimentazione e per l’acquisto di prodotti per la casa
-Altro. Questa voce comprende invece tutto quello che riguarda gli hobby e il divertimento)

Come già detto, si tratta di uno schema generale. Nonostante questo, esistono delle voci di spesa che hanno un peso maggiore rispetto alle altre. Tra queste è possibile citare indubbiamente gli oneri relativi alla locazione e alle utenze di casa.

Archiviato il cosa includere nel bilancio familiare, è il caso di capire quali strumenti utilizzare per la redazione. Tra le soluzioni possibili troviamo i fogli Excel. Il principale vantaggio di questa scelta riguarda la semplicità. Come sicuramente già sai, il foglio Excel consente, in pochi secondi, di avere un’idea chiara relativa alla somma delle uscite e anche a quella delle entrate.

Una volta che ci si trova davanti ai dettagli del bilancio familiare, arriva il momento di capire come ottimizzare le spese. Come già detto, il documento è diviso in diverse voci.
A seconda della struttura della propria famiglia, può essere necessario intervenire su una voce di spesa piuttosto che su un’altra. Per capire se la categoria di proprio interesse ha bisogno di attenzione, può rivelarsi utile un trucco semplice e alla portata di tutti. Questo consiste nel controllare se le spese superano o meno l’1% del totale.
Se questo non succede, significa che si tratta di una categoria inutile, di spese che, nella maggioranza dei casi, si possono tagliare. Un altro trucco di grande efficacia prevede il fatto di dividere in sotto categorie le spese che superano il 30 o 35% del totale. Agendo così, si riesce infatti a capire con maggiore chiarezza se ci sono margini di risparmio.

Redigere in maniera efficace il bilancio familiare consente, se ci si muove nell’ottica giusta, di mettere da parte dei risparmi. Non dimenticare mai che, proprio grazie ai risparmi accantonati, si ha una sicurezza non da poco a cui fare riferimento in caso di necessità-
Tieni conto anche dell’importanza delle gratificazioni. Lavoriamo tanto e, troppo spesso, ci dimentichiamo che la quotidianità non è solo quello. Risparmiare e farsi un regalo, o farlo ai propri familiari, può quindi rappresentare un’alternativa per auto motivarsi a una gestione ancora più efficace delle proprie finanze.

Modello Bilancio Familiare Excel

Il modello di bilancio Excel proposto è piuttosto semplice.
Permette di registrare le entrate e le uscite di ogni mese, divise in categorie, e vedere il risultato annuale.

Per ogni mese è possibile inoltre inserire le spese e le entrate previste e confrontarle con quelle reali.
Il bilancio familiare Excel è quindi uno strumento utile per valutare l’andamento delle entrate e delle uscite in modo veloce.