Modello Lettera Formale in Inglese

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di lettera formale in inglese da compilare e stampare.

Una lettera formale è sempre un ottimo mezzo per comunicare con enti pubblici, amministrazioni e persino clienti importanti. Si tratta di uno strumento facile da utilizzare ed essenziale, che saprà sempre come creare una comunicazione su un piano formale ed ufficiale, ma senza per questo complicare più di tanto il tuo obiettivo, che ovviamente può essere diverso a seconda dei casi. Premesso che scrivere una lettera formale è una missione non complicata, va comunque aggiunto che nel caso di riceventi stranieri, la situazione può farsi più complessa, in questi casi, infatti, dovrai scrivere una lettera formale in inglese. In questo guida, dunque, ti daremo una serie di consigli utili per affrontare questo impegno.

Una lettera formale in inglese è semplicemente una variante di una comune lettera formale, ma scritta utilizzando l’idioma straniero più utilizzato al mondo: l’inglese, infatti, è recentemente diventato lingua franca anche in Europa, per via della globalizzazione. Prima di approfondire il discorso, è bene che tu sappia come generalmente deve essere scritta una lettera formale, in inglese o in qualsiasi altra lingua, si parte sempre da una intestazione, contenente i dati del mittente e del destinatario, e successivamente viene introdotto l’argomento principale con un inizio formale, per esempio “Alla cortese attenzione di”. Poi, dopo questi elementi, va inserita una chiosa a mo’ di vera e propria conclusione.

Di fatto non esistono differenze fra una lettera formale in italiano ed una in inglese, almeno per quanto concerne la struttura. Questo significa che per prima cosa dovrai inserire l’intestazione e, dopo il classico inizio, passare alla redazione dell’oggetto della lettera, in inglese detto subject. In questo punto emerge la prima, sostanziale differenza: in una lettera scritta in italiano, sei padrone della tua lingua e dunque puoi anche permetterti di scrivere un corpo più complesso e articolato. In inglese, soprattutto se non padroneggi questo idioma, devi fare della semplicità la regola conduttrice della tua lettera, sia da un punto di vista sintattico che da un punto di vista semantico. Così facendo, avrai sempre la certezza di evitare pericolose incomprensioni dovute ad una lingua che non ti appartiene.

Essendo una lettera formale scritta in inglese, la difficoltà maggiore è conoscere le formule sintattiche inglesi corrispondenti a quelle italiane come Alla cortese attenzione di, Come da accordo, Con la presente, In attesa di un Vostro riscontro, Distinti saluti e via discorrendo. Ecco che la seguente lista di costrutti sintattici in inglese potrebbe esserti molto utile.

Would be you so kind, da utilizzare per muovere una richiesta in modo gentile. La traduzione letterale è Sarebbe così gentile da.

I should appreciate your help in, altro costrutto sintattico per chiedere qualcosa in modo cortese e formale. La traduzione è Apprezzerei molto il vostro aiuto per.

I would be so grateful if you could, come sopra, la traduzione letterale è Vi sarei molto grato se poteste.

We are interested in, un modo molto cortese per sottolineare il tuo interesse verso qualcosa proposto dal tuo mittente.

Nelle lettere formali in inglese, alle volte capita che l’intestazione venga sostituita da una formula abbastanza netta e breve, To whom it may concern, che può essere tradotto come Alla cortese attenzione di chi legge. Poi, per l’inizio è possibile usare un costrutto come per esempio Dear Sir oppure We are writing in connection with. Ovviamente, esistono tante altre frasi che possono essere utilizzate in una lettera formale in inglese.

File