Fac Simile Contratto di Fideiussione

In questa pagina mettiamo a disposizione un fac simile di contratto di fideiussione da compilare e stampare.

All’interno del mondo giuridico e delle coperture di garanzia, il contratto di fideiussione rappresenta uno dei più diffusi, e al tempo stesso uno dei più complessi. Non sempre la fideiussione è spiegata in modo semplice, e non sempre un cittadino estraneo a questo universo riesce a comprendere appieno il significato o la tipologia di utilizzo. Ecco perché oggi vedremo una piccola guida al contratto di fideiussione, illustrata in modo comprensibile.

La fideiussione è una vera e propria garanzia a copertura di una somma che qualcuno dovrebbe corrispondere a qualcun altro. Per fare un esempio pratico, tu potresti avere la necessità di affittare un tuo immobile, magari ad uso commerciale o anche come abitazione, allo stesso modo, potresti sentire il bisogno di avere una garanzia sui pagamenti del futuro coinquilino, magari perché pensi che non sarà un pagatore puntuale, o perché non vorresti incontrare ritardi, dato che dalla casa in affitto dipendono anche le tue spese.

Vediamo cosa puoi fare per non andare incontro ad alcuna sorpresa. Chiedendo all’affittuario di richiedere l’emissione di una fideiussione a un ente, con questo contratto, l’ente che emette la fideiussione si farà garante dell’eventuale debito, e si impegnerà a coprire una certa somma nel caso in cui il debitore si trovi impossibilitato a farlo. Di fatto, il contratto di fideiussione è molto simile all’accollo, ma con una fondamentale differenza, nel caso dell’accollo è il debitore ad avere un accordo con il garante, mentre nel caso della fideiussione tale accordo intercorre fra il garante ed il creditore.

In genere il contratto di fideiussione più comune ed utilizzato è quello richiesto dalla banca stessa. Anche in questo caso, è molto più semplice fare un esempio pratico, mettiamo caso che tu abbia bisogno di un finanziamento o di un prestito, ma non sia in grado di esaudire tutte le richieste della banca in merito alle garanzie di restituzione. Questo può capitare nel caso tu sia un libero professionista che non ha un reddito fisso dipendente da un contratto. Per evitare questo ostacolo, la banca può richiedere una garanzia fideiussoria a copertura della futura restituzione del prestito, questo significa che dovrai essere tu a presentare qualcuno che possa firmare il contratto di fideiussione, e presentarsi come tuo garante.

Adesso è arrivato il momento di entrare nello specifico. Quando decidi di ricorrere alla fideiussione, il contratto richiederà la presenza di tre attori principali, il contraente, ovvero il debitore, il beneficiario, ovvero il futuro creditore, e ovviamente il fideiussore, dunque il soggetto terzo che si impegna ad intervenire come garante a copertura del debito. All’interno del contratto di fideiussione dovrà anche essere specificato il corrispettivo, ovvero l’ammontare della cifra da coprire, non è detto che il garante debba coprire l’intera cifra del prestito, dunque conterà solo la somma riportata nel contratto di fideiussione. Infine, è importante che tu sappia che esiste anche una fideiussione pro quota, in questo caso, la somma viene suddivisa tra più garanti, ognuno responsabile della propria parte.

Per quanto concerne le tipologie di contratto, oltre alla fideiussione pro quota, è possibile anche stipulare una fideiussione di escussione, in questo caso il fideiussore si assume la piena responsabilità della copertura dell’intera cifra eccedente la parte del debito già pagata dal contraente.

Cosa succede nel caso il contraente non sia in grado di pagare il debito entra in gioco il fideiussore, obbligato per contratto a coprire questo, se non può pagare nemmeno lui, il creditore ha il diritto di rivalersi sulle sue proprietà mobili e immobili.

Per questo motivo è sempre molto rischioso, per una persona fisica, firmare un contratto di fideiussione da garante, la fiducia nei confronti del contraente deve essere massima e risulta essere sempre buona norma che il contraente avverta la persona garante dell’impossibilità di estinguere un debito con largo anticipo. In questo modo darà la possibilità all’amico di trovare la cifra necessaria, per non essere sottoposto in prima persona a tutte le spiacevoli conseguenze che il mancato pagamento della fideiussione altrimenti comporterebbe.

Il modello di contratto di fideiussione presente in questa pagina può essere modificato in base alle proprie esigenze in modo semplice e veloce.

File