Modello di Procura Speciale per Vendita Immobile

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di procura speciale per vendita immobile da compilare e stampare.

Come sappiamo, il linguaggio giuridico può essere complesso per chi non è pratico della materia. Per questo motivo, con questa guida, cercheremo di fare chiarezza sul significato della procura, in modo particolare per quanto riguarda la vendita di un immobile. Ma iniziamo dal principio. Con procura si intende un atto con il quale un soggetto attribuisce a un altro soggetto il permesso e il potere di agire in suo nome nel compimento di atti o attività i cui effetti si produrranno direttamente in capo al rappresentato. In parole molto più semplici, la procura si rivela essere un atto utile quando il rappresentato non può raggiungere il luogo di conclusione del contratto perchè vive lontano o perchè altri impegni lo consentono.

Andando più nello specifico, bisogna chiarire che esistono più tipi di procura. Questa, infatti, può essere generale e speciale. Grazie alla prima, la procura generale, l’interessato ha la possibilità di affidare al rappresentante un potere molto ampio, concedendo la gestione di tutti i suoi affari, senza fare alcuna distinzione tra quelli presenti e quelli futuri. La procura generale viene rilasciata a tempo indeterminato e risulta essere valida fino a quando non viene revocata. La procura speciale, invece, si concentra solo sulla gestione di un affare specifico, quindi decade nel momento esatto in cui si conclude l’incarico per cui è stata concessa.

Questa,solitamente, si applica nel caso di liti, diventando l’atto con cui un soggetto delega il proprio avvocato a rappresentarlo e difenderlo in fase di giudizio. Ugualmente viene concessa, per esempio, per la vendita di automobili, in modo particolare quando la vendita viene affidata a un concessionario, per riscuotere somme di denaro depositate presso un istituto bancario oppure un ufficio postale.

Chiariti questi punti generali, ora concentriamo la nostra attenzione sulla procura speciale per la vendita di immobile. Come ci suggerisce la dicitura, si tratta di un atto con il quale si conferisce a un’altra persona la possibilità di agire in nostra vece e rappresentanza, per portare a termine tutti gli atti necessari per la vendita di un immobile.

Prima di ogni cosa, però, nell’atto di procura è necessario specificare quali sono i poteri del rappresentante e se questo ha, per esempio, la possibilità o meno di stabilire le condizioni e il prezzo di vendita, riscuoterlo e dichiararlo già riscosso, rilasciandone quietanza o concedere dilazioni di pagamento.

Inoltre, per fare in modo che la procura speciale per vendita immobile sia considerata giuridicamente valida, deve essere sottoscritta con un atto, scrittura privata autenticata o atto pubblico, davanti a un notaio. In questo caso è necessario che chi conferisce la procura esibisca dei documenti come una fotocopia di un documento di identità, una fotocopia del codice fiscale, una fotocopia del permesso di soggiorno se si tratta di un cittadino extracomunitario. Ovviamente, se chi conferisce la procura è coniugato e il regime patrimoniale prescelto è la comunione dei beni, la procura deve essere sottoscritta da entrambi i coniugi.

Nel caso in cui sia una società a conferire la procura, occorre mostrare quei documenti che giustificano i poteri del legale rappresentante. Stiamo parlando della visura recente del registro imprese da cui risultino gli organi in carica, statuto vigente della società o patti sociali attuali, eventuale delibera del consiglio di amministrazione o dell’assemblea dei soci che autorizza il legale rappresentante a compiere l’atto. Da parte sua, la persona cui viene concessa la procura deve presentare più semplicemente fotocopia di un documento di identità e fotocopia del codice fiscale.

Per concludere, un accenno ai costi che, fatta eccezione per casi particolari, sono piuttosto contenuti. Infatti, se non si rendono necessarie ricerche catastali e ipotecarie, il costo di una procura speciale per vendita immobile esente da registrazione, esclusi i bolli, è di circa 100,00 euro.

Il modello di procura speciale per vendita immobile presente in questa pagina è in formato Doc, può quindi essere modificato in modo semplice e veloce.

File