Scrittura Privata – Modello e Fac Simile da Scaricare

In questa pagina mettiamo a disposizione un modello di scrittura privata da scaricare e spieghiamo a cosa serve questo particolare tipo di documento.

Si tratta di un fac simile che può essere utilizzato come esempio per una scrittura privata.

Scrittura Privata

In diritto, viene definito scrittura privata un documento, scritto e firmato dalle parti che lo sottoscrivono, che serve per regolare determinati rapporti privati tra i cittadini.
-Scrittura privata prestito
-Scrittura privata per vendita auto tra privati
-Scrittura privata compravendita immobile
-Scrittura privata riconoscimento di debito
-Scrittura privata cessione quote
-Scrittura privata accordi tra soci
-Scrittura privata procura a vendere
-Scrittura privata riduzione canone di locazione
-Scrittura privata tra confinanti

La scrittura privata ha valore legale e risulta essere vincolante per le parti che l’hanno sottoscritta, ma non per i soggetti terzi, e di conseguenza il documento ha una certa importanza.
Una scrittura privata deve comunque seguire alcune regole, e quindi è meglio se redatta con l’aiuto di una persona competente. Si potrebbero dimenticare alcuni dettagli importanti a causa dell’inesperienza.

Per iniziare, è importante fare una distinzione tra scrittura privata autenticata e scrittura privata non autenticata.

La scrittura privata autenticata è quella in cui la firma delle due parti viene apposta alla presenza di un notaio o di un altro pubblico ufficiale, che attesta che la scrittura è avvenuta effettivamente per volontà delle parti e in una certa data.
La scrittura privata autenticata costituisce prova fino a querela di falso. Questo significa che il soggetto che vuole disconoscerla deve avviare un procedimento giudiziario in cui deve dimostrare che la sua firma è falsa, chiamato disconoscimento della firma.
Il disconoscimento è infatti l’atto processuale tramite cui il soggetto contro cui è utilizzata la scrittura privata nega la propria scrittura, affermando che la firma riportata sul documento non è sua.

La scrittura privata non autenticata, chiamata anche semplice, è quella che è sottoscritta dalle parti in modo autonomo e non in presenza di un pubblico ufficiale.
A differenza di quanto avviene con la scrittura privata autenticata, la scrittura privata non autenticata può essere disconosciuta dal soggetto contro cui viene prodotta e si ha un’inversione dell’onere della prova. Questo significa che, mentre nel caso della scrittura privata autenticata è chi vuole contestarla che deve dimostrare che non è autentica, nel caso della scrittura non autenticata è chi produce il documento che deve dimostrare che questo è veritiero tramite un procedimento che è chiamato istanza di verificazione.

La scrittura privata non autenticata può essere registrata per dare valore certo alla data.
Per effettuare la registrazione di una scrittura privata bisogna consegnare all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate i seguenti documenti
-La richiesta di registrazione, cioè il modello 69 compilato. Sulla seconda copia del modello 69, che viene restituita al contribuente, vengono indicate le informazioni relative alla registrazione.
-Due originali della scrittura privata da registrare o, in alternativa, un originale e una fotocopia
-I contrassegni telematici per il pagamento dell’imposta di bollo, con data di emissione non successiva alla data di stipula, da applicare su ogni copia del contratto da registrare. L’importo dei contrassegni deve essere di 16 euro ogni quattro facciate scritte e, comunque, ogni 100 righe.

Modello di Scrittura Privata

La scrittura privata deve contenere le seguenti informazioni
-Dati anagrafici. Devono essere presenti nome e cognome delle parti, luogo e data di nascita, domicilio o residenza e codice fiscale.
-Oggetto dell’accordo tra le parti della scrittura privata. Per esempio, se si tratta di compravendita di un bene immobile o di altro bisogna inserire i dati relativi al bene oggetto della scrittura privata.
-Firma. Deve essere presente la firma fatta a penna e di proprio pugno dei soggetti coinvolti. Per lo stesso motivo, non sono valide le firme indecifrabili.
-Data in cui è stato sottoscritto l’accordo

In questa pagina mettiamo a disposizione due diversi modelli di scrittura privata.
Il primo fac simile di scrittura privata proposto è relativo alla vendita. Il documento può essere personalizzato inserendo i dati delle due parti e quelli relativi all’oggetto che viene venduto.
Il secondo modello di scrittura privata è invece relativo a un prestito tra privati. Come il precedente, si tratta di un documento in formato Doc che può essere scaricato e modificato con Word in modo piuttosto semplice e veloce. Bisogna infatti completare il modulo con i dati delle due parti e del prestito che viene concesso.